Jet Propulsion Theatre
Taking out Grandpa
Torno indietro e uccido il nonno


The ShowMedia Pack



The Show
linea

A fast forward journey into Time
Un viaggio a tutta velocità dentro il Tempo...


With/Con Roberto Abbiati and/e Andrea Brunello
Directed by/Regia di Leonardo Capuano
Text by/Drammaturgia di Andrea Brunello with the collaboration of/con la collaborazione di Roberto Abbiati and/e Leonardo Capuano
Scenes by/Scenografie di Roberto Abbiati
Costumes by/Costumi di Patrizia Caggiati
Lights by/Luci di Marianna Tozzo

In collaboration with/In collaborazione con il The Physical Science Communication Laboratory of the physics Department of the University of Trento (Italy), The Fondazione Bruno Kessler / Laboratorio di Comunicazione delle Scienze Fisiche del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Trento, la Fondazione Bruno Kessler.

Where does passing time go? This is the question that Albert Einstein asked himself when he attempted to find a symmetry between space and time. Physicists literally do not know where Time goes! And where it comes from! What is time made of? Has it had a beginning? Will it have an end? Can we travel through time? What paradoxes are we likely to find? What is the Arrow of Time?
Taking out Grandpa deals with these questions but in a very human, emotional way. An old man in his deathbed invokes his grandfather: “where does passing time go, Grandpa?”. But his grandfather is long gone... only his spirit survives, he is a ghost, a dream, a vision.

Science meets Waiting for Godot meets Saint Augustine meets Einstein... to the rhythm of Radiohead!

File PDF (EN)


Dove va il Tempo che passa? Questa è la domanda che Albert Einstein si poneva quando cercava di trovare una simmetria fra lo spazio e il tempo. I fisici proprio non sanno dove vada il Tempo! E da dove viene! Di cosa è fatto? Finirà? Possiamo viaggiare nel tempo? Con che paradossi ci confrontiamo? Che cosa è la Freccia del Tempo?
Torno indietro e uccido il nonno ha a che fare proprio con queste domande e lo fa in un modo umano, emozionale. Un anziano signore sul letto di morte invoca il nonno: “dove va il tempo che passa nonno?”. Ma suo nonno se ne è andato da tempo... solo il suo spirito sopravvive, è un fantasma, un sogno, una visione.

La scienza incontra Aspettando Godot incontra Sant’Agostino incontra Einstein... al ritmo dei Radiohead!

File PDF (IT)



Media Pack
linea

Video Vimeo.com



Photo

photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo

All images © 2013-2015 Arditodesìo Theatre Company













Copyright © 2017 - Compagnia Arditodesìo - P.I. 01984370229 / Privacy e Cookie Policy / web project by crushsite.it